I casino online migliori d'italia – Bonus casinò on line

Gioca con tutti i migliori siti di casino on line legali che trovi su internet. Il gioco d'azzardo nei casinò online in italia

Bplus e il gioco d’azzardo illegale delle slot machine

28 agosto 2013 by Posted in: Senza categoria

L’arresto di Francesco Corallo, assoluto rappresentante delle slot machine, aveva destato non poca attenzione ed un certo “disappunto” nel settore del gioco d’azzardo sopratutto perchè Corallo rappresenta una società -BPLUS- molto importante e leader nel settore e molto rappresentativa a livello nazionale: la sua scarcerazione, quindi, e l’assegnazione agli arresti domiciliari ha suscitato altrettanta attenzione in quanto era stato annunciato che per il prossimo settembre BPLUS avrebbe firmato una nuova convenzione. Il rientro sul mercato italiano di BPLUS è stato “concesso” proprio dall’Agenzia delle Dogane e quindi il gruppo rappresentato da Corallo potrà firmare una nuova concessione dalla quale era stato inibito nel marzo scorso. Il nome di Francesco Corallo era stato oggetto nel maggio 2012 di custodia cautelare a seguito di un’inchiesta per finanziamenti illeciti ottenuti dalla BPM per un importo di 150 milioni di euro.
Ora, con il rientro di Francesco Corallo nel mondo dei videopoker ci saranno notizie anche per Gianfranco Fini apparentemente a lui legato a mezzo di Giancarlo Tulliani? Siamo certi che il fondatore di An che la stampa -leggesi Il Giornale- ha più volte accostato a Francesco Corallo ed ai suoi “affari poco puliti ripenserà alla foto scattata nell’isola Saint Marteen e già quella foto creò all’allora Presidente della Camera qualche “grattacapo”….
Non si hanno ancora notizie certe e definitive su cosa capiterà al “re delle slot machine” ma certo il suo rilascio non lascerà tranquilla molta gente a lui legata da Fini a Tulliani a James Walfenzao, uomo di Corallo, che fu protagonista di vicende societarie in Montecarlo. Meditate.